Volanti Logitech: focus sul marchio Sim-Racing più economico

Sim Racer

Pilota di E-sport e appassionato di Sim Racing, ho deciso di condividere la mia passione su questo sito.

Tra tutti gli accessori necessari per iniziare a giocare a SimRacing, i volanti sono la pietra miliare di un’esperienza professionale. Come per ogni auto, questo è uno dei componenti più importanti per una vera esperienza di simulazione di guida.

Il produttore Logitech, che inizialmente non si prevedeva potesse avere un futuro nel mercato dei prodotti per il sim-racing, è finalmente diventato uno dei marchi più rinomati, grazie soprattutto alla sua gamma di prodotti venduti a prezzi accessibili a tutti.

In questo articolo analizzeremo i volanti Logitech per aiutarvi a stabilire quale sia quello giusto per voi. Scoprirete la storia del marchio, cosa rende Logitech così famosa e vi diremo tutto quello che c’è da sapere sulla scelta del vostro volante Sim-racing.

Storia del marchio Logitech

Il seme di Logitech è stato piantato nel 1976 all’Università di Stanford, dove lo studente svizzero Daniel Borel e l’italiano Pierluigi Zappacosta stavano studiando per conseguire un master in ingegneria informatica e del software.

Il 2 ottobre 1981, Borel e Zappacosta uniscono le forze con Giacomo Marini per fondare Logitech S.A., che apre il suo primo ufficio nella città svizzera di Apples, alle porte di Losanna.

Da allora fino agli anni 2000, dopo essersi inizialmente concentrato sul software, il marchio Logitech ha rivoluzionato il mondo dell’hardware con i suoi numerosi modelli di mouse, tastiere, fotocamere e webcam.

All’inizio degli anni 2000, Logitech ha assunto un forte impegno nei confronti dei dispositivi di gioco con il lancio dei volanti Logitech GT Force per PlayStation 2, segnando lo sviluppo di una gamma completa di joystick e accessori per console di gioco e PC.

Questa linea di prodotti ha avuto un tale successo da creare una propria identità all’interno dell’azienda, nota come Logitech G, ponendosi all’avanguardia nel settore delle tastiere, dei mouse e degli accessori per il gioco e gli esports.

Ancora oggi, la serie di volanti Logitech G è una delle più popolari nel mercato delle corse simulate.

Perché acquistare un volante Logitech?

Vi starete chiedendo perché i recensori e i giocatori raccomandano Logitech rispetto ad altri marchi concorrenti. Questo perché Logitech è stato unodei primi produttori a distribuire volanti a prezzi accessibili con funzioni che rendono piacevole la guida.

In effetti, Logitech si è costruita una reputazione nel mondo delle corse simulate per essere il produttore con i prodotti più economici sul mercato da diversi anni. Nonostante i prezzi imbattibili, il marchio non lesina sulla qualità dei suoi modelli di volante, che possono essere dotati di un potente force feedback.

Questa azienda offre prodotti per il gioco con la serie Logitech G, che distribuisce tutto, dai mouse alle cuffie. L’acquisto di un volante Logitech G offre una garanzia di qualità in termini di prestazioni e durata dei materiali.

Come scegliere il volante Logitech?

Quando si cerca un volante da sim-racing, indipendentemente dal marchio a cui ci si rivolge, ci sono alcune cose da considerare quando si prende una decisione.

Prima di tutto, è importante definire il proprio budget. A seconda del prezzo che desiderate investire nel vostro volante, potete puntare su modelli di una o dell’altra gamma. I volanti Logitech sono molto convenienti rispetto ad altri marchi, anche nella fascia più alta della gamma, quindi il loro prezzo non dovrebbe essere eccessivo.

In secondo luogo, è necessario sapere più o meno per quanto tempo si intende giocare con la ruota. Non ha senso investire molto denaro in un volante se si intende utilizzarlo solo una volta ogni tanto. In effetti, se pensate di usarlo solo per poco tempo, potreste anche prendere in considerazione l’acquisto di un volante entry-level o di nessun volante.

Per stabilire quale sia il tipo di ruota più adatto a voi, è necessario prendere in considerazione lo stile di corsa che più vi piace giocare. Infatti, se siete grandi appassionati di GT, è meglio avere un modello di ruota adatto. Lo stesso vale se preferite la Formula 1 o il rally. Alcuni modelli di volante sono più adatti a determinati stili di gara, quindi tenetene conto prima di acquistare qualcosa.

Infine, è molto importante verificare che la ruota scelta sia compatibile con la piattaforma che si utilizza per giocare. Non tutti i modelli di volante funzionano su tutte le piattaforme, alcuni sono compatibili esclusivamente con le console PlayStation, mentre altri sono compatibili con le console Xbox o con il PC. Assicuratevi che il vostro volante sia compatibile con la console o il PC per evitare spiacevoli sorprese al vostro arrivo.

Volanti Logitech a meno di 250 euro

Qui presentiamo i volanti Logitech più convenienti, in quanto appartengono alla categoria entry-level e possono essere acquistati a meno di 250 euro.

Logitech G29

Il volante Logitech G29 è ideale per i principianti e per i piloti di Sim-racing di livello intermedio, grazie al suo buon rapporto qualità-prezzo, che offre alcune caratteristiche di base del volante di Sim-racing a un prezzo accessibile.

È dotato di force feedback ed è realizzato con materiali di qualità per poter essere giocato sia in sala giochi che con un simulatore.

È compatibile con tutte le principali piattaforme, ad eccezione di Xbox e di alcuni giochi per PC, per i quali è necessario il Logitech G290.

Le caratteristiche principali del volante G29 sono

È realizzato con materiali di qualità che ne garantiscono la durata. I cuscinetti del volante e dell’albero dei pedali sono in acciaio inossidabile, così come i paddle del cambio, che, oltre a essere più resistenti e affidabili, offrono un’esperienza più realistica rispetto a quelli in plastica. Il volante del G29 è rivestito in pelle cucita a mano, per dare una sensazione più realistica e lussuosa.

Il volante Logitech G29 ha buone recensioni e valutazioni da parte degli acquirenti. Anche se non si tratta di un modello di ruota di alta qualità dedicato ai simulatori avanzati, è una ruota con ottime recensioni considerando la sua gamma e il suo prezzo.

Offre una rotazione fino a 900°, cioè fino a due giri e mezzo, per una maggiore precisione della traiettoria. Il volante è stato progettato con hardware antirollio, compresi cuscinetti a sfera nel piantone del volante eun sensore di sterzo a effetto Hall per tracciare il movimento del volante.

Questo modello è dotato di unrealistico ritorno di forza da due motori e di un sistema di ingranaggi elicoidali per uno sterzo fluido e silenzioso e una guida realistica, che consente di simulare i movimenti dello sterzo e del volante dell’auto.

È un volante piccolo ed ergonomico con pulsanti facilmente accessibili. Avete tutti i pulsanti e i controlli a portata di mano, con dimensioni ridotte ma ergonomiche e una sensazione molto realistica.

Il volante Logitech G29 è dotato di un cambio semiautomatico tramite i paddle sul volante. Sono realizzati in acciaio con un tocco davvero realistico. Questo ci permette di effettuare un cambiamento sportivo.

Se vogliamo un cambio sequenziale o ad H, ad esempio, dovremo utilizzare accessori compatibili, che possiamo utilizzare perché questo modello include una leva della frizione.

Il volante Logitech G29 viene venduto con uno dei pedali indipendenti. Include una pedaliera indipendente con 3 pedali: acceleratore, frizione e freno con cuscinetti in acciaio e calibrazione automatica. Il pedale del freno è non lineare, per garantire un maggiore realismo durante il gioco. I pedali sono inoltre dotati di un tappetino antiscivolo.

Questo modello è compatibile con PlayStation 5, PlayStation 4 e PC, nonché con tutti i giochi di nuova generazione su queste piattaforme.

Il volante Logitech G29 è, a nostro avviso, il volante con il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato.

I suoi vantaggi 👍

  • Realizzato con materiali di qualità.
  • Dotato di force feedback.
  • Dotato di un sistema di pedali a 3 pedali stabile e antiscivolo.

Svantaggi 👎

  • Il ritorno di forza è un po’ sbilanciato
  • È presente una zona morta al centro

Logitech G920

Il volante Logitech G920 è la versione Xbox del G29 appena citato. Le specifiche tecniche e di produzione sono quindi praticamente le stesse.

Il volante G920 si differenzia dal G29 solo nella parte estetica con variazioni di colore e nei pulsanti specifici per Xbox.

Il Logitech G920 dispone di 13 pulsanti personalizzabili, tra cui LB e RB, i pulsanti View, Options e Xbox e i pulsanti LSB e RSB.

Come il G29, questo modello ha un campo di rotazione fino a 900° ed è stato progettato con hardware antirollio, compresi cuscinetti a sfera nel piantone dello sterzo eun sensore di sterzo a effetto Hall. È inoltre dotato diun sistema di retroazione della forza e di ingranaggi elicoidali a doppio motore.

Potrete quindi godere di tutte le caratteristiche del G29 che abbiamo visto in precedenza, ma sulla vostra Xbox poiché è compatibile con la Xbox Series X|S, la Xbox One, ma anche con il PC e il Mac, nonché con tutti i giochi di nuova generazione di queste piattaforme.

È un volante ideale per i simulatori intermedi o per i principianti che desiderano conoscere il mondo delle corse simulate.

I suoi vantaggi 👍

  • Ottima ergonomia.
  • Realizzato con materiali di qualità.
  • Dotato di force feedback e pedaliera a 3 pedali.

Svantaggi 👎

  • Il ritorno di forza è un po’ sbilanciato.
  • Presenza di una zona morta al centro.

Volanti Logitech tra 250 e 500 euro

In realtà, si tratta di un unico volante, poiché Logitech non ha sviluppato altri modelli in questa fascia di prezzo. Vi presentiamo il Logitech G923, l’unico volante Logitech venduto a più di 250 euro al momento.

Logitech G923 Trueforce

Logitech G923 Trueforce è il nuovo volante Logitech per la prossima generazione di volanti, con una maggiore compatibilità rispetto ai modelli precedenti e un nuovo sistema di feedback che offre maggiore fedeltà e realismo nella simulazione.

Il volante Logitech G923 ha un diametro di 28 cm ed è realizzato in metallo lucido rivestito in pelle. È dotato di due palette rotanti in acciaio nella parte posteriore del volante per il cambio di marcia.

Il volante Logitech G923 può essere ruotato fino a 900°, l’equivalente di due giri e mezzo, consentendo un migliore controllo del veicolo.

Questo volante è dotato di Trueforce, il sistema di force feedback di nuova generazione. Questo nuovo sistema di feedback forzato migliora il tasso di feedback e si collega direttamente ai motori fisici e di simulazione del gioco per migliorare la fedeltà e aumentare il livello di realismo della simulazione rispetto alle generazioni precedenti.

È dotato di un controllo del motore ad anello chiuso che, grazie a un nuovo firmware, rende più precisa la coppia del motore. In questo modo, il motore regola più accuratamente la tensione per adattarla alla fisica emessa dal videogioco, garantendo una precisione millimetrica.

Il volante Logitech G923 include un sistema di pedali a 3 pedali, che comprende un acceleratore, una frizione e un freno con un sistema di molle progressive per una sensazione di gara più realistica. L’altezza e la distanza delle piastre metalliche possono essere regolate.

Questo modello offre anche una doppia frizione programmata direttamente dal volante grazie alla funzione Launch Control, disponibile con i giochi compatibili.

Questo modello di volante è dotato anche di un indicatore LED integrato. È accessibile direttamente dal nostro punto di vista, in modo da poter vedere rapidamente quando stiamo raggiungendo il punto di rotazione giusto e utilizzare il cambio di marcia in modo più efficiente.

Il volante Logitech G923 ha un design ergonomico con comandi accessibili. Indipendentemente dalla piattaforma di gioco utilizzata, sono disponibili tutti i controlli necessari, facilmente accessibili su un piccolo volante come i suoi predecessori, ma con un’ottima sensazione. Include un selettore rotante con il quale è possibile regolare con precisione tutte le impostazioni e le regolazioni.

Il volante Logitech G923 è compatibile con PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox, PC e Mac.

Questo modello è altamente personalizzabile sul PC utilizzando il software di simulazione G Hub. Logitech ha sviluppato un software per PC che consente di personalizzare completamente le impostazioni del volante, la sensibilità e il nuovo sistema Trueforce.

I suoi vantaggi 👍

  • Dotato di tecnologia avanzata.
  • Realizzato con materiali di alta qualità.
  • Dotata di guarnitura a 3 pedali con sistema frenante migliorato.

Svantaggi 👎

  • La motorizzazione del force feedback è un po’ a scatti.

Quale volante Logitech dovrei acquistare?

Ora che vi abbiamo presentato i diversi modelli di volante Logitech e abbiamo definito insieme i parametri da prendere in considerazione per decidere il modello più adatto a voi, la cosa più importante da fare è scegliere il volante.

Come già detto, questo dipende principalmente dal vostro gusto personale e dal vostro budget .

Per iniziare il mondo del sim-racing, le ruote G29 e G920 sono perfette, adatte a più o meno tutti gli stili di gara e hanno un prezzo molto conveniente.

L’ecosistema Logitech

Il marchio Logitech non offre molti accessori per il sim-racing, a differenza di marchi come Thrustmaster o Fanatec.

È inoltre importante notare che le rotelle dei volanti Logitech non sono intercambiabili. È ancora possibile intervenire su qualcosa, ma a proprio rischio e pericolo e perdendo la garanzia del produttore.

Per completare il vostro set di sim-racing Logitech, potete aggiungere al volante e ai pedali l’unica leva del cambio offerta dal marchio: la leva del cambio Logitech Driving Force.

Cambio Logitech Driving Force

Questo è il cambio che Logitech ha presentato con le ruote G29 e G920. È inoltre compatibile con il volante Logitech G923, sia nella versione PlayStation che Xbox.

È una delle leve del cambio più economiche sul mercato e abbiamo constatato che funziona molto bene. Inoltre, è possibile modificarlo e personalizzarlo con i Mods per migliorarlo.

Volanti Logitech per PS2 e PS3

Infine, presentiamo i migliori volanti Logitech compatibili con le vecchie console, per i nostalgici.

Volante da corsa Logitech G25

Logitech G25 è stato uno dei primi volanti Logitech a dedicarsi seriamente alla simulazione delle corse. In effetti, molti piloti virtuali hanno iniziato con questo sistema.

Questa ruota pesa 3 chili e ha un diametro di 28 cm. Inoltre, l’angolo di rotazione può variare da 200° a 900°, proprio come in una vera automobile. Il rivestimento in metallo e pelle cucito a mano è molto più realistico e piacevole della classica combinazione di plastica e gomma. I comandi al volante sono ben distanziati e non interferiscono con le mani. Sono molto sensibili, leggeri e facili da usare.

Questo modello è dotato diun sistema diretroazione della forza a doppio motore, potente, silenzioso e fluido.

Il Logitech G25 include una pedaliera in alluminio a 3 pedali, del peso di 3,250 kg, di ottima qualità e molto stabile. Il peso maggiore è dovuto alle dimensioni più grandi e più lunghe, più adatte ai piedi grandi, e al maggior numero di parti metalliche.

Il grande vantaggio del Logitech G25 è che include un cambio. Si tratta di un telecomando, con opzione di velocità sequenziale o manuale ad H, con sei velocità e una retromarcia.

Per quanto riguarda il sistema di montaggio, il volante Logitech G25 è dotato di ganci a vite che garantiscono un fissaggio sicuro dei componenti al tavolo.

Uscito a metà del 2006 per PlayStation 2 e PlayStation 3, è compatibile anche con Windows 7.

I suoi vantaggi 👍

  • Feedback di forza potente e fluido.
  • Dotato di pedale e leva del cambio.
  • Realizzato con materiali di qualità.

Svantaggi 👎

  • Compatibilità limitata con le piattaforme attuali.

Volante da corsa Logitech G27

Il Logitech G27 Racing Wheel è il modello successivo al G25 e, ovviamente, lo supera in termini di qualità e funzionalità. Il suo successo è tale che, fin dalla sua uscita, è diventato il punto di riferimento nel mondo delle piccole auto da corsa Sim.

Con un peso di 3 kg e un diametro di 28 cm, il volante Logitech G27 fa sul serio. Se a questo si aggiunge una custodia in pelle per il massimo comfort, si ha un’idea della presa che questo modello Logitech offre.

Il volante Logitech G27 è dotato di un potente meccanismo di retroazione della forza a doppio motore che simula, con fluidità e precisione, la perdita di trazione, il peso dell’auto e le asperità della strada, oltre a una esclusivo sistema di ingranaggi elicoidali che elimina virtualmente tutti i rumori.

Questo modello dispone anche di indicatori di cambio/tachimetro per sapere quando cambiare e ottenere il miglior effetto di coppia (solo per i giochi che lo supportano).

Il volante Logitech G27 è dotato diun sistema di pedali a 3 pedali che pesa 3 kg e offre una triplice funzione “acceleratore-freno-paletta”. Questi pedali sono tutti in metallo per garantire il massimo realismo e la massima durata. Se ci fosse un difetto in questa pedaliera, sarebbe la vicinanza della frizione al freno. La linea è sottile sui piedi grandi e questo può impedirci di essere più precisi quando applichiamo l’acceleratore o il freno. Tuttavia, il tutto si impugna bene, è stabile e non c’è rischio di scivolare durante le corse.

Questo modello ha anche il vantaggio di essere venduto con una leva del cambio, il che significa che è possibile avere un equipaggiamento davvero completo. Il cambio è a forma di H e offre 6 velocità con inserimento della retromarcia con una semplice pressione.

Per montare il volante G27 su una scrivania, Logitech offre un sistema di montaggio classico simile a quello degli altri volanti Logitech. È costituito da due supporti in plastica che vengono posizionati sotto la scrivania. Inoltre, sono presenti due punti di ancoraggio sotto il volante. Per utilizzarli, è necessario praticare un foro nel tavolo o disporre di un pozzetto adatto.

Questo modello è compatibile con PlayStation 2 e PlayStation 3, oltre che con il PC.

Anche se il volante G27 non è più di grande attualità a causa della sua limitata compatibilità con le piattaforme di gioco più recenti, è un modello che può piacere ai retrogamer che vogliono provare il brivido dei giochi più vecchi.

I suoi vantaggi 👍

  • Feedback di forza potente e fluido.
  • Dotato di pedale e leva del cambio.
  • Dotato di indicatori di cambio marcia/tachimetro

Svantaggi 👎

  • Compatibilità limitata a causa della sua età

In breve – Conclusione

Come abbiamo visto insieme in questo articolo, il marchio Logitech offre volanti per Sim-racing che sono diventati un must a causa del loro prezzo, soprattutto per i giocatori meno esperti.

Nonostante il prezzo contenuto, i volanti Logitech offrono molti vantaggi e non lesinano sulla qualità dei materiali utilizzati nei suoi prodotti.

L’ecosistema di Logitech è certamente meno esteso di quello dei suoi concorrenti, ma questo non impedisce al marchio di mantenere un’ottima reputazione nel mercato dei prodotti per il sim-racing.
Ci auguriamo che questa guida abbia contribuito a chiarire qualsiasi dubbio su Logitech e i suoi volanti. Se state cercando un nuovo modello, questo articolo vi fornisce tutte le informazioni necessarie per prendere la decisione giusta.

Notez cet article

Ti potrebbe interessare anche…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest