Seleziona una pagina

Fanatec WRC : Test e recensione

Sim Racer

Pilota di E-sport e appassionato di Sim Racing, ho deciso di condividere la mia passione su questo sito.

Fanatec WRC

Vantaggi

  • Qualità costruttiva eccellente
  • Materiali e finiture di qualità superiore
  • Volante con licenza ufficiale WRC

Svantaggi

  • Fornito con il QR1 Lite

Il nostro voto: 9.7/10

Quando diciamo che Fanatec è un marchio di periferiche per le corse simulate che tocca tutto, davvero. Il suo catalogo di volanti comprende più di quaranta modelli, ognuno più pregiato dell’altro. Dalle licenze ufficiali per le ruote ai progetti interni, è un vero paradiso per i ciclisti alla ricerca di prodotti per il loro setup.

Il marchio non è solo rinomato per il vasto catalogo di periferiche per il sim-racing, ma offre anche un elevato livello di personalizzazione per i piloti grazie a periferiche e prodotti altamente compatibili tra loro. A Fanatecè possibile avere un volante entry-level (CSL), con un modulo paddle/pulsanti di fascia media (ClubSport), il tutto collegato a una base top di gamma (Podium), e questo è il vero punto di forza del produttore di periferiche per sim-racing.

Tra gli oltre 40 volanti disponibili nel catalogo Fanatec, ce n’è uno che rappresenta la scelta perfetta per gli appassionati di rally: il volante CSL Elite WRC. Volante CSL Elite WRCo semplicemente CSL WRC. Questo volante fa parte della gamma entry-level di Fanatec, ma farà impallidire i volanti più pregiati di altri produttori di periferiche per sim-racing. Di seguito vi presenterò questo volante, vi illustrerò i suoi punti di forza e di debolezza e vi darò la mia opinione in merito.

 

Caratteristiche principali e tecniche del volante

  • Volante con licenza ufficiale WRC
  • Ruota da 30 cm di diametro
  • Struttura in alluminio
  • Rivestimento in Alcantara con cuciture arancioni
  • Pallet metallici di buone dimensioni nella parte posteriore
  • Peso di 1,09 kg in configurazione standard con il QR1 Lite
  • Compatibile con Xbox, PC e Playstation
  • Pulsanti intercambiabili

 

Design

Sebbene il design sia un elemento soggettivo e io non sia un grande fan dei colori vivaci, devo ammettere che la CSL WRC è un volante di bell’aspetto. Su questo volante, l’alcantara è tutta in tinta con le cuciture arancioni di grande effetto, amplificate dai paddle arancioni nella parte posteriore. Credo che dia al rally un effetto molto specifico.

Al centro, non c’è molto da dire, a parte il logo Fanatec nella parte superiore della ruota, il logo WRC al centro e un segno di pneumatico nella parte inferiore. Tutti e tre i loghi sono di colore bianco, in contrasto con l’alluminio anodizzato della ruota. Nel complesso, si tratta di un pezzo bellissimo che si abbina perfettamente a qualsiasi allestimento.

Fanatec WRC

Assemblaggio personalizzato

Il CSL WRC utilizza il QR1 Lite in plastica di Fanatec, per niente popolare, per il semplice motivo che questo QR induce giochi al centro della ruota, oltre a disconnessioni se si accoppia questo volano a basi moderatamente potenti (più di 5nm di coppia).

A parte questo grande punto negativo – ed è l’unico inconveniente di questa ruota – è possibile “tecnicamente” collegare questa ruota a qualsiasi base venduta da Fanatec, sia essa la CSL DD al Podium DDcosì come alla vecchia ClubSport. Non sorprende che il montaggio del volante sulla base sia molto semplice: si gira il perno di bloccaggio da un lato (in direzione del lucchetto aperto), si inserisce il volante nella base, facendo attenzione ai perni, e si blocca il perno. E questo è tutto.

 

Fabbricazione e finitura

Per il CSL WRCFanatec ha utilizzato alluminio anodizzato per la struttura, alcantara per i contorni e metallo per i pallet. I materiali sono pregiati, molto pregiati, soprattutto su un volante entry-level (CSL). La finitura è meticolosa, e su ogni parte del volante.

Intorno al volante sono presenti cuciture arancioni, che non solo danno un bell’effetto al volante, ma aiutano anche l’alcantara a rimanere in posizione. Inoltre, il materiale è di alta qualità, non quello economico che si trova su alcuni dei concorrenti di Fanatec. È bello da vedere e ottimo da toccare. E mi piace.

Dopo aver ispezionato accuratamente il volante, non ho notato difetti di fabbricazione, bave o altro. Ancora una volta, Fanatec ha realizzato un prodotto di eccellente qualità, molto ben rifinito e, soprattutto, solido. La struttura in alluminio gli conferisce resistenza, rigidità e durevolezza. Il CSL WRC non è un volante che si fa esplodere in una settimana, credetemi. Tuttavia, questo non vale necessariamente per il QR1 Lite, soprattutto se si utilizza un Podium DD2 e i suoi 25 nm di coppia.

 

Manipolazione del volante

Con i suoi 30 cm di diametro, il CSL WRC è di buone dimensioni, come nella maggior parte delle auto di oggi. Il volante non è grande e si sente bene in mano. La ruota è completamente rotonda e gli appassionati di fondi piatti potrebbero non apprezzarlo. Ma a memoria, tutti i volanti delle auto WRC sono rotondi e questa è una replica ufficiale, quindi…

L’ergonomia è eccellente. Tutti i pulsanti, peraltro intercambiabili, sono posizionati ai lati del volante, facilmente accessibili con le dita. Potrete guidare a vostro agio sulle prove speciali e raggiungere tutti i comandi della vostra auto senza lasciare il volante.

Inoltre, nella parte superiore del volante, al centro, sono presenti un RevLED e un piccolo schermo a LED che consentono di ottenere informazioni utili sul veicolo che si sta guidando, senza dover guardare troppo intensamente lo schermo davanti a sé. Infine, i paddle posteriori sono di buone dimensioni e realizzati in metallo, quindi sono facili da raggiungere anche con le dita.

Fanatec WRC

Sensazioni durante il gioco

In gioco, e praticamente su tutti i simus che ho avuto modo di provare, la CSL WRC è un volano estremamente reattivo, soprattutto se abbinato a una base da 8 nm (CSL DD) e a un QR1 in metallo. Dato che il volante è molto leggero, con un peso di 1,1 kg in configurazione standard, potrete divertirvi con le corse simulate in titoli come Sporcizia, WRCe tutto ciò che riguarda i rally in generale. Per me è logico, visto che si tratta di un volante con licenza ufficiale WRC. Tuttavia, se optate per il QR1 in metallo, e vi consiglio vivamente di farlo se state considerando una base di oltre 5nm, il volante sarà più pesante.

Per quanto riguarda i comandi, sono facilmente accessibili senza che le mani lascino il volante, come già detto. Le palette si incastrano bene e sono di buone dimensioni. Tuttavia, mi sarebbe piaciuto averne almeno 4, ma purtroppo è un optional…

Per quanto riguarda il QR1 Lite, c’è molto da giocare e ci sono disconnessioni ricorrenti se si vuole andare fino in fondo. È un male intrinseco di questo QR, e lo è stato fin dalla sua nascita. Non c’è nulla da fare, tranne forse passare al QR1 in metallo per 100 euro in più. Ma CSL WRC è un volante entry-level, e comprensibilmente.

 

Compatibilità

In termini di compatibilità, questo volante non fa eccezione alla regola Fanatec: funziona con tutte le basi e tutti i prodotti del produttore tedesco di periferiche per sim-racing. Per le basi, avete a disposizione il CSL DD (5 e 8 nm), il ClubSport PassoBase a ruote CSL Elite Wheel Base e il Podium DD. È davvero bello vedere un volante entry-level che funziona su tutto il catalogo della casa tedesca.

In termini di piattaforme, il CSL WRC è compatibile con PS5 e PS4, Xbox One e Series X/S, e naturalmente PC. Tuttavia, non tutte le funzioni di questo volante possono funzionare sulle console per diversi motivi (basi, titoli di simulazione di corse, ecc.).

Fanatec WRC

Rapporto qualità/prezzo

Al prezzo di 199,95 euro, la CSL WRC è un volante dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Con i suoi materiali di qualità, in particolare alluminio e alcantara, e il suo design ispirato ai rally, credo che questo volante sia un must per la sua fascia di prezzo. La sua struttura in alluminio gli conferisce solidità e robustezza in ogni circostanza. A questo prezzo è difficile trovare un volante di alta qualità, solido e personalizzabile.

 

Il mio verdetto

Per quanto mi riguarda, il Fanatec CSL WRC è una ruota eccellente per gli appassionati di rally e di ruote tonde in generale. Il volante è solido, l’ergonomia è eccellente e i materiali sono di prima qualità. Basta togliere il QR in metallo per avere il volante perfetto per qualsiasi configurazione di sim-racing. Sono al 100% al volante.

Fanatec WRC

Fanatec WRC

Un appassionato di rally molto reattivo

Notez cet article

Ti potrebbe interessare anche…

Moza ES : Test e recensione

Moza ES : Test e recensione

Moza ESAvantages Plusieurs commandes entièrement paramétrables Finition et matériaux prémiums Excellente ergonomie...

Moza KS : Test e recensioni

Moza KS : Test e recensioni

Moza KSAvantages Volant prémium pour la Formula Structure en métal 4 palettes à l’arrière magnétiques Inconvénients...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

BUNDLE FANATEC SOTTO I 400 EURO
This is default text for notification bar